giovedì 3 novembre 2011

...E GIA' NE PARLANO !!!!

Siamo proprio in zona Cesarini: il mio nuovo libro sta per uscire e qualche "talpa" ha già preso spunto da alcune bozze per iniziare a promuoverlo!!! Innanzitutto proprio gli amici di Formazione Professionisti: Angela e Salvo hanno inizato a creare domande del tipo "DOVE TROVI UN "CUSTODE DI INTERESSE" E PUOI FARTI UN' "AUTORITRATTO"? Un posto c'è......" creando tanta curiosità su facebook ma anche qualche perplessità sul martellante comunicato.
Poi una recensione davvero inaspettata da uno degli "ospiti" del Libro, Raffaele Racioppi che su sito di Condivisione Immobiliare (http://www.condivisioneimmobiliare.it/agenti-immobiliari-2-0-in-libreria-dal-9-novembre/) ha scritto una bella recensione sui contenuti da lui segretamente carpiti alla prima prova di stampa. Infine anche l'autorevole QuotidianoCasa.it http://www.quotidianocasa.it/2011/11/03/agente-immobiliare-e-arrivata-la-versione-2-0/ ha recensito, con qualche personalizzazione, il testo che uscirà a novembre edito dalla Franco Angeli. Fa indubbiamente piacere tanta attenzione ma lo farà ancor di più ricevere i commenti dei lettori sui contenuti. Una cosa è certa: questo libro è il primo in italia che propone una metodologia di marketing Immobiliare legata ad una mentalità e capacità professionale specifica e qualificata: non generalizzanti metodi buoni per chiunque venda qualcosa ma modalità adatte solo alla nostra professione per lavorare meglio e produrre di più. Non a caso i graditissimi interventi nell'appendice del libro di ospiti di spicco come Paolo Righi, Bruno Vettore, Roberto Barbato, Danielli, Piersanti,Gigio etc. sono a sottolineare e rimarcare un modello lavorativo ormai lontanissimo dallo stereotipo dell'Agente ragazzino di bella presenza con il cravattone, un pò furbetto e senza preparazione. Ho scritto questo testo per la passione che porto a questa Professione, così poco considerata e talvolta davvero malcondotta. L'augurio è che le indicazioni ed i metodi contenuti nel libro siano di aiuto a chi crede nel proprio miglioramento continuo e si impegna a migliorare la propria organizzazione grande o piccola che sia. Ringrazio coloro che hanno sperimentato con successo tutte o parte delle tecniche proposte ma ringrazio ancor di più coloro che mi hanno sostenuto in questa opera di razionalizzazione di attività varie e complesse. Infine un grazie a coloro che, nel caso, mi criticheranno perchè è solo da un sano confronto su campo che la categoria potrà trarre reali benefici ed evolversi davvero nella moderna versione 2.0 di un mestiere bello ma svolto ancora in modo troppo antico.
Buone vendite a tutti                                          Luca Gramaccioni
Se desideri informazioni o suggerimenti oppure vuoi scambiare opinioni sul mondo della formazione per gli operatori immobiliari o creditizi, contattami direttamente su gramaccioni@formazioneprofessionisti.com
Posta un commento