martedì 28 settembre 2010

La nostra paura più grande....

Eccovi uno dei brani più usati  nelle aule di formazione tratto dal film "Coach Carter".  La scena è basata su un brano della scrittrice Marianne Williamson che Nelson Mandela ha usato nel suo discorso di insediamento da presidente del Sud Africa (per l'esattezza, il brano si trova in "Return to Love" libro scritto dalla Williamson nel 1992 ).
Quando vi rendete conto che le vostre aspettative per un traguardo o un progetto sono diminuite, quando la paura ed il timore di non farcela diventano pressanti, ricordate il senso di queste parole ed abbiate fede nelle vostre possibilità.
 
La nostra più grande paura non è quella di essere inadeguati, la nostra più grande paura è quella di essere potenti al di là di ogni misura. È la nostra luce, non la nostra oscurità che più ci spaventa.
Agire da piccolo uomo non aiuta il mondo, non c'è nulla di illuminante nel rinchiudersi in sè stessi così che le persone intorno a noi si sentiranno insicure.
Noi siamo nati per rendere manifesta la gloria che c'è dentro di noi: non è solo in alcuni di noi è in tutti noi.
Se noi lasciamo la nostra luce splendere, inconsciamente diamo alle altre persone il permesso di fare lo stesso. Appena ci liberiamo dalla nostra paura la nostra presenza automaticamente libera gli altri.

Buone vendite a tutti                                                                                            Luca Gramaccioni

Se desideri ulteriori informazioni o suggerimenti oppure vuoi scambiare opinioni sul mondo della formazione per gli operatori immobiliari, contattami direttamente su gramaccioni@formazioneprofessionisti.com
Posta un commento