giovedì 15 marzo 2012

LE BUONE ABITUDINI....

Molto del successo di un agente immobiliare passa attraverso le sue abitudini, ovvero quello che svolge quotidianamente senza fatica e con uno standard consolidato e personalizzato. Non sempre però abbiamo “buone” abitudini ovvero azioni che portano verso il risultato desiderato: spesso queste abitudini che abbiamo preso nel corso degli anni sono così consolidate che non pensiamo nemmeno per un attimo che forse oggi è necessario modificarle. Avere successo nel mondo immobiliare è basato sulle abitudini e queste abitudini sono basate su un atteggiamento mentale costruttivo ed una precisa prospettiva di successo. Ripeto però che bisogna uscire dai clichè popolari del basta pensare positivo e/o avere sempre coraggio etc. etc. Qui si tratta di essere maggiormente precisi e dettagliati.
Se vai dal dentista non ti curerà certo basandosi su affermazioni tipo “ ho un dolore in bocca” oppure “mi fa male la parte destra della mandibola”. Un buon dentista ti chiederà quando è iniziato il dolore, in che modo lo senti, se batte o è costante. Più il dentista farà domande precise e mirate, più sarà facile per lui curare il malessere perché conosce come, dove e quando intervenire e lo farà attraverso le sue competenze ed esperienza che deriveranno dalle sue abitudini come, ad esempio, il costante aggiornamento professionale. Così come un ottimo professionista, anche il moderno Agente immobiliare inizia affrontando i punti chiave della sua professione che sono le buone abitudini.....Meditate gente.....
( Le 9 buone abitudini le trovi sul mio libro "Agente immobiliare 2.0" - Franco Angeli Trend acquistabile in qualsiasi libreria oppure ON-LINE su questo link)
Buone vendite a tutti                                      Luca Gramaccioni
Se desideri informazioni o suggerimenti oppure vuoi scambiare opinioni sul mondo della formazione per gli operatori immobiliari o creditizi, contattami direttamente su gramaccioni@formazioneprofessionisti.com
Posta un commento