lunedì 20 luglio 2015

3 CONSIGLI SUL COMO'...

Come con le civette della filastrocca, arriva il momento di rendersi conto che qualcosa di indispensabile fa parte della nostra vita e, purtroppo, rimane fermo ed immobile sopra il comò.
1. Sei certo che ciò che stai facendo è congruente con i tuoi obiettivi? Purtroppo spesso cerchiamo un risultato, ci pensiamo, lo progettiamo, lo sogniamo e poi le nostre azioni quotidiane vanno da un'altra parte!

2. Punti all’essenziale? Cosa ti è veramente utile oggi per fare bene o meglio il tuo lavoro? Elimini ciò che è inutile oppure riesci a metterlo da parte per evitare distrazioni che ti portano lontano dall’essere davvero bravo ed efficiente?
3. Aldilà del tipo di impegno, cerchi di organizzarti con largo anticipo le tue attività professionali? E non parliamo di appuntamenti con terzi (clienti notai, tecnici) ma con te stesso per le attività davvero funzionali a fare business. Solitamente l’errore è quello di spezzettare e frantumare in mille porzioni di tempo quello che è davvero importante, confidando solo sull’improvvisazione e la propria capacità di adattamento.
Gestire la tua attività in modo coerente con ciò che sei e ciò che vuoi è una delle cose che puoi migliorare il 28 luglio ed il 2 ottobre a Pescara nel corso Agente&Vincente: iscriviti su questo link http://ow.ly/Pt8eY


Buone vendite a tutti.                                    Luca Gramaccioni

Posta un commento